Summer Favorities - Bye Bye estate

settembre 10, 2019




Già mi manca. Neanche ho fatto in tempo a riprendere ad indossare la giacca di pelle che già l'estate mi manca da morire. Non me la sono goduta come al solito, a dire il vero, ho avuto mille pensieri per la testa, preoccupazioni e altri sbatti che sono stata in tensione persino sul lettino in spiaggia. Non importa, quest'anno è andato così, capita. Nonostante tutto, l'estate rimane comunque la mia stagione preferita, quella in cui torno alla casa al mare di mia nonna a mangiare arancine al burro e pasta coi tenerumi, vado al mare con il cappello di paglia e passo le sere a fare le vasche su e giù per i paesi. Mi sento di aver vissuto la mia prima estate da adulta, quella che non è spensierata 24h. L'estate non è più il momento dell'anno - straordinario - in cui la vita si ferma per essere solo  divertente e gioiosa, ma rimane carica di responsabilità e di cose da fare che vanno fatte, senza se e senza ma. Diventare adulta, per certi versi, non mi sta piacendo.



#adventure

A cavallo tra luglio e agosto sono stata nella magica - quanto costosa, chi ha detto che la Croazia è economica?! - isola di Hvar. Aspettavo questa vacanza da tutto l'anno, l'unico vero momento in cui avevo deciso che avrei staccato il cervello, che mi sarei sfilata l'orologio e che avrei disattivato le notifiche delle mail dall'iPhone (sto diventando un pochino maniacale con le mai, mi rendo conto). Avevo bisogno di una vacanza di mare, gonne svolazzanti, sole, vino, balli sulla riva e tante risate. Così è stato, peccato che gli ultimi tre giorni me li sono fatti con un costante 40 di febbre. Non c'ho il fisico. Una volta tornata a casa, il medico mi ha detto che è un classico ammalarsi dopo un periodo di forte stress: il corpo si rilassa e le difese immunitarie si abbassano. Bella merda.




#makeup

Un super preferito è il Soft Glowing Highlither di Lavera. Un illuminante in crema che profuma di buono, di pulito. E' molto delicato e anche biologico. Non lascia strisciate ed è perfetto per un look naturale e genuino. Promosso a pieni voti!

#books

Dopo anni - anni - che mi promettevo e ripromettevo di prendere in mano questa saga ho finalmente iniziato a leggere il Signore degli Anelli. Quest'estate è stata parecchio movimentata quindi sono ancora al primo libro della saga La  Compagnia dell'Anello, ma posso dire già che mi piace da morire. Io sono un'amante dei libri ben scritti: non basta una storia avvincente, bisogna anche saperla raccontare. Ecco, questo libro risponde a questa esigenza. Non vedo l'ora di avere il tempo di rilassarmi un attimo e godermi questa lettura per bene.




Quali sono stati i vostri preferiti dell'estate 2019? Dove siete andati in vacanza, che libri avete letto e che avventure meravigliose avete vissuto?

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ti capisco, quest'anno sono stata in tensione sul lettino della spiaggia pure io! :( Va beh, quest'anno è andata così!

    RispondiElimina
  2. io sono un carattere irrequieto per cui adoro questa faccenda del susseguirsi delle stagioni...se fosse sempre estate ad un certo punto mi verrebbe tremendamente a noia, lo stesso se fosse sempre inverno...quindi benvenuto autunno anche se qui è ancora estate (vieni a trovarci :D )...la cosa che ho preferito di questa estate sono le ferie...perchè è l'unica cosa che mi ha fatto capire che è stata davvero estate! in pratica lavoro sempre e quindi per me estate/autunno/inverno e primavera è lo stesso, non c'è molta differenza a parte il troppo caldo o il troppo freddo o l'allergia a seconda... ahahahaha ...ho scritto un post sotto il tuo post... è che quest'argomento mi ha aperto la chiacchiera! un baciooooooo

    RispondiElimina

Subscribe