Superlativi

maggio 26, 2016

Maggio lo odio, mi fa schifo, eppure sono riuscita a trovarci ben sei cose belle. Le elenco al volo perchè devo iniziare a studiare Nietzsche, e lui è un tipo che non ama attendere.

1) Il post che ho scritto per Vale mi ha dato tantissime soddisfazioni, tra cui una deliziosa mail che ho ricevuto da una lettrice vagabonda. Se stai leggendo grazie ancora, sei stata dolcissima. 
2) L'interrogazione di Storia è andata meglio del previsto.

3) Sono riuscita ad iniziare -anche se solo per due episodi- la prima stagione di Regole del delitto perfetto.

4) Ho cucinato messicano insieme a cinque grandi amiche: i burrito sono venuti buonissimi.

5) Ho glassato una torta e, per una pischella che non sa cucinare un uovo sodo, è stata una grande conquista.

6) I pomeriggi passati a cazzeggiare  studiare intensamente con i ragazzi di scuola nel graziosissimo cortile della biblioteca dietro il mio liceo. 



Se riuscissi a barrare anche questi altri tre punti mi riterrò soddisfatta dal maggio 2016.

7) Andare a vedere X-Men al cinema.

8) Andare a vedere Alice attraverso lo specchio al cinema.

9) Fare un'interrogazione decente di Filosofia.

NB: Il titolo Superlativi, se non ci foste arrivati, è dovuto alla massiccia presenza della desinenza -issim negli aggettivi che compaiono nel testo. 


Ludo.

You Might Also Like

4 commenti

  1. L'inverno se n'è andato, l'aprile non c'è più, è ritornato maggio al canto del cucù.

    Per quanto riguarda i punti che ti mancano, x-men merita vederlo al cinema: davvero spettacoloso e carico di feels, se hai seguito la serie.
    alice non mi attrae nemmeno un po', anzi mi spaventa che ci sia poco più di quanto visto nel primo (ovvero il 3d).
    Nietzche è un ragazzo simpatico, finché non gli presti 80 talleri che non ti tornerà mai, perché sono nella sua tasca e quindi non esistono davvero e se non esistono è ben diverso da come sarebbe se esistessero.
    Per gli altri punti, pollice alzato e telefona quando cucini i chimichanga, restando in tema di cucina messicana.

    RispondiElimina
  2. Io Maggio lo adoro (ma solo da quando sto qui).

    Leggo "interrogazione", "mio liceo"... vai alla scuola superiore? Ma sei giovanissima! Come scrivi bene! Complimenti!

    (Tutti questi punti esclamativi ci stavano, soprattutto in un post il cui titolo è "superlativi"...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, vado al liceo. Ahimè.
      E grazie! :)

      Elimina

Blog Archive

Subscribe