Un momeneto qualunque (in inverno) in cui sarò realizzata e soddisfatta della mia elettrizzante vita.

13:53:00







#1 è il giubbotto che indosso per andare nel mio ufficio di New York, subito seguito da #2, il cappellino da bancarella che mi piace un sacco perchè è simpatico, e io sono simpatica. Oh, eccoli qua i #3 sul tavolo all'ingresso vicino alle chiavi, alla borsa e ai #4. Ma dove  avrò messo la #5? Corro in camera da letto e la vedo sulla sedia della specchiera bianca.
Sono puntuale ma a me piace arrivare in anticipo, quindi la infilo di fretta e prendo l'ascensore per il garage del condominio. 
Infilo la chiave nella portiera della mia #6 di cui vado molto orgogliosa e scappo via fino al centro, stracolmo di lucine natalizie e aria grigia di città. La neve si è sciolta e tiro un sospiro di sollievo, appena arrivo davanti alla caffetteria parcheggio in seconda fila e corro dentro per prendere il solito #7. Rimetto in moto e sono felice.


Ludo.

You Might Also Like

4 commenti

  1. Con la cinquecento, a NY sarai una vera diva :)

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Dolcissima Ludo, rispondo solo adesso al commento perché per vari motivi non sono più entrata nel blog. Grazie mille per l'abbraccio, che ricambio!
    E comunque.. il cappellino è troppo carino!!
    A presto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah si il cappello è figo assai!

      Elimina

Blog Archive

Subscribe