Tanti auguri a me.

ottobre 09, 2014

Visto che domani è il mio compleanno e avrò diritto al voto -ollèè-, alla patente -ollèèollèèdoppioollèè- e sarò penalmente perseguibile. 


Mi manca solo un check incompleto nella lista di cose da fare prima di diventare maggiorenni, anzi due, dato che ancora non so sbucciarmi da sola una mela e tagliarla in spicchi. 

Sono un po' malinconica perchè il periodo del fancazzismo è nella sua fase finale e già mi manca. Poi non credo che i 18 saranno meglio dei 17, che sono stati davvero fighi, frivoli, filosofici e romantici.

Tanti auguri a me. 

E ps: anche io sto avendo -adesso, ragazzi, proprio adesso- il panico da diciottesimo. (http://bricioledimeblog.blogspot.it/2014/07/il-panico-dei-diciottesimi.html)


Ludo. -che vi saluta con l'ultimo post da minorenne frivola, figa, filosofica e romantica- 

Eh già.
Questa maglietta da 17enne
si commenta da sola.
#dellaserieacquistigeniali

You Might Also Like

10 commenti

  1. Tantissimi auguri per la tua maggiore età, Ludo!! :D

    Moz-

    RispondiElimina
  2. La maglia è stupenda.
    E crescere non è quella fregatura che tutti dicono <3
    Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mean girls per tutta la vita (da maggiorenne ormai)! Grazie di cuore

      Elimina
  3. Che dire? SOno in ritardo come in qualsiasi vagone di Trenitalia, ma tanti auguri di buon compleanno!

    RispondiElimina
  4. Ah! Non preoccuparti, meglio tardi che mai! Grazie

    RispondiElimina
  5. Ma buongiorno!
    Non sono l'unica blogger liceale che non scrive di moda, ci sei anche tu!
    No, scusa, è che temo che tu sia la prima blogger che, davvero, non scrive solo di moda/libri/chissàcosaltro, ma condivide le sue disavventure col mondo XD
    Beh, auguri, anche se non ti ho conosciuta da minorenne!
    A me manca ancora un anno e qualcosa, so già che non farò una festa hard come la maggior parte delle mie compagne di classe, anzi, la mia idea era quella di invitare tutte le persone a cui voglio bbene a mangiare dolci e cioccolata calda, ma qui mi contrastano pure i miei, non solo i miei compagni di classe XD
    Beh, che dire? Ti seguo! E seguirò con crescente terrore la telecronaca del tuo esame di maturità e il tuo inizio all'università, dato che fra due anni tocca a me. Ma io perlomeno so che farò Lettere, anche se qui i miei genitori si stanno rivelando più apprensivi dei tuoi, e mio padre è dell'idea che mi ritroverò a suonare l'ocarina agli angoli delle strade. è una prospettiva fantastica, no?
    Comunque scherzi a parte, ancora auguri e nice to meet you :)


    RispondiElimina
  6. Eh sì, ci sono anche io. Vorrei prendere lettere come te quando arriverà il mio momento, ma poi chissà. E sulla facoltà da scegliere in futuro i genitori apprensivi non sono i miei, bensì quelli di F. che ha scritto il post sull'università nella sua rubrica #Venerdì.
    Per la festa di 18 anni, beh, io l'ho presa con filosofia: dalla mia idea di mega festone sul terrazzo condominiale sono finita ad una cena con amici di famiglia e amiche di sempre per sempre (aggiungo solo che la colonna sonora della serata è stata la playlist di Frozen) a cui mi sono sentita più me stessa di quanto mi sarei sentita sul tetto circondata sì da più persone della mia età, ma circondata forse da meno affetto.

    RispondiElimina
  7. Auguri!!! anche se in ritardo.Ti ho inserito nelle mie letture, perchè sei davvero brava
    ed anche se faccio una citazione forse non molto consona, ma di senso " siete la
    meglio gioventù di questo secolo" e davvero Ludo, come anche mio figlio ancora
    17 enne, siete dei grandi.

    RispondiElimina

Blog Archive

Subscribe