Manhattan Love Story

marzo 28, 2016

Manhattan Love Story è una serie TV stupidissima che non è stata distribuita in Italia, e che ha fatto così schifo ai telespettatori statunitensi che i produttori hanno deciso di cancellare anche solo l'idea di realizzare una seconda stagione.
Ovviamente a me la serie è piaciuta. Ovviamente.
Quando si tratta di cliché, comicità banali, trame ridicole e soprattutto NY,  io ci casco in pieno e mi sciolgo come burro sul pane tostato la mattina.
Manhattan Love Story non è smielata, è divertente, ed è la vita che a venticinque anni vorrei vivere.

C'è lei, sognatrice combina guai, che si è appena trasferita nella Grande Mela per inseguire una carriera nell'editoria, e c'è lui, I wanna be don giovanni but I'm not, che si rivela il più determinato a far funzionare la loro relazione. Lui e lei si conoscono, si piacciano, si scontrano e si incontrano, e mettono in evidenza i cliché più comuni che accadono nelle relazioni uomo-donna: dagli scomodi accoccolamenti per dormire, al modo più delicato possibile per spiegare al partner la presenza di un pezzo di spinacio incastrato tra i denti.



Manhattan Love Story fa sorridere, ed è questo l'importante. Ne parlo perchè...non c'è un perchè, a dire la verità, mi va solo di parlarne. Non la consiglierei a chiunque perchè non è una serie per tutte, è una serie senza impegno da guardare con l'amica del cuore frivola e sbarazzina. Non vuole grandi aspettative, ma a me ha fatto passare una tranquilla mattinata pre-pasquale. In più gli episodi sono brevi, e questo è una fortuna, perchè di episodi che durano quasi un'ora basta, se volevo stare ore davanti ad uno schermo mi guardavo C'era una volta in America e non Grey's Anatomy 12.




Ludo.


You Might Also Like

12 commenti

  1. non ne ho mai sentito parlare, ma anche io amo alla follia NYC e ne ho parlato con i miei amici giust'oggi... quindi, mi sa o forse spero accanitamente, che tra non moltissimo ci tornerò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne voglio ancora parlare qui sul blog, ma io forse forse, anzi, sicuro sicuro, quest'estate...

      Elimina
  2. Se ti ha colpia forse una ragione c'è, solo che ancora non sai quale sia.
    Pare a me o ormai il mondo è costellato da più serie tv di quante un essere umano non possa seguirne?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Ci sono più serie tv che persone!

      Elimina
  3. A me hai incuriosito un sacco anche se tutto la odiano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e poi vediamo da che parte stai.

      Elimina
  4. Nell'ultimo periodo ho guardato molte serie Tv,mi hanno dato quella tranquillità e distacco dal mondo. Per ora guardo Bates Motel ed é travolgente *_* chissà che poi vedrò qualcos'altro u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm...l'ho sentita ma l'horror non fa per me.

      Elimina
  5. Mai sentita questa serie, ma adoro New York! 😊 Ho commentato anche il post sulle tinte dei capelli! Piacere di conoscerti!
    gattaracinefila.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. L'ho vista, l'hanno scorso ne cancellarono parecchie, poche sono sopravvisute.
    Anch'io la trovavo carina, poi lui aveva fatto Greek e mi piaceva, in giro c'era di peggio... e invece, cancellata.

    RispondiElimina

Blog Archive

Subscribe