Di occhiaie e di canini allungati

marzo 08, 2015

L'ultima settimana di febbraio è stata un incubo in cui le ore di sonno perse si sono accumulate una addosso all'altra sotto i miei occhi -le mie occhiaie sembravano buste della spesa!-.
Domenica pomeriggio l'ho passata chiusa in un bar del centro insieme a Compagna di Banco per studiare trigonometria, sono tornata a casa e con BBF ho messo la sveglia alle due e trenta del mattino per guardare in direttissima la notte degli Oscar.
Lunedì pomeriggio nonostante la stanchezza appiccicosa e un bisogno disperato di dormire ho studiato matematica, sono andata dal dentista e ho fatto ripetizioni con Compagna di Banco. 
Martedì e mercoledì pomeriggio sono riuscita a strappare un paio di ore di sonno prima di studiare, ma le ho perse subito visto il diciottesimo di mercoledì sera -pietà, finiranno mai questi compleanni? E poi perchè fai la festa di mercoledì?! Non la puoi fare di sabato come tutte le persone normali?!-.
Grazie ad Afrodite giovedì c'è stata una gita, ma il colpo di grazia sarebbe arrivato venerdì con l'interrogazione programmata di greco. Presa da tutte le mie ansie metto la sveglia alle tre e mezza del mattino per ripassare. L'apice della disperazione è arrivato verso le cinque meno un quarto -cinque meno un quarto-, quando mi sono trovata a cercare su youtube qualche genio del male che leggesse in metrica la strofa saffica.
Sabato, giunta alla riserva del mio serbatoio delle energie ho pensato: "se fossi un vampiro ora non sprecherei due ore del mio sabato pomeriggio a dormire"
Il punto è questo: io non voglio rinunciare a nulla.
Per quanto mi piaccia dormire e crogiolarmi tra le coperte non mi viene voglia di farlo se devo rinunciare a qualcos'altro.
Io voglio fare tutto. Voglio prendere un bel voto in matematica e greco -non ci allarghiamo, diciamo un voto sufficiente va'-, voglio divertirmi alla festa di mercoledì senza essere stremata, voglio uscire il sabato sera senza sentire gli occhi pizzicarmi e voglio non essere stanca.
Cazzo, voglio essere un vampiro!







PS: #buonafestadelleDonne

Ludo.

You Might Also Like

0 commenti

Blog Archive

Subscribe